TAPPETO ARTIGIANALE DI NULE

ll tappeto di Nule vanta una tradizione antichissima come la terra da cui proviene.
La lavorazione, interamente manuale, avviene al telaio verticale. La tecnica di questa particolare tipologia di tessitura a stuoia è tramandata di generazione in generazione. La lana e la tecnica di lavorazione rendono il tappeto un manufatto pregiato, unico e duraturo nel tempo, un'opera d'arte. In passato, oltre alla tessitura, si eseguivano a mano anche le operazioni di preparazione e filatura della lana, unica materia prima dei tappeti, pertanto la confezione di un singolo tappeto necessitava di enormi sforzi.
Oggi la meccanizzazione di buona parte delle operazioni di lavorazione della lana permette di disporre di una gran quantità di filati ad un prezzo relativamente minore. Così, grazie all’insediamento della Tessile Crabolu, leader nel settore dei filati in lana sarda, il processo di tessitura artigianale ha avuto un notevole impulso e le tessitrici hanno potuto cimentarsi in creazioni sempre più innovative. Il tappeto di Nule, anche grazie al costante lavoro di organi di promozione turistica, ha varcato i confini isolani e nazionali, acquisendo fama mondiale.

La Tessile Crabolu commercializza il pregiato tappeto di Nule, realizzato esclusivamente a mano con la tessitura a stuoia da artigiane specializzate.

A garanzia dell'originalità del prodotto sarà fornito assieme al tappeto il certificato di autenticità.